jump to navigation

Adidas riempie Milano di bici blu aprile 11, 2008

Posted by fedeciocia in News.
Tags: , , , , , ,
12 comments

Lunedì mattina Milano, e Corso di Porta Ticinese nello specifico, si è svegliata con le strade invase da decine di biciclette. Tutto normale, si potrebbe pensare, migliaia di persone girano per Milano in bicicletta, peccato che le bici, tutte legate a pali o serrande, fossero tutte dipinte di blu.

Subito ci si è chiesti cosa potesse essere, e tra una prima ipotesi relativa a un gioco di parole tra auto-blu e bici-blu proposte da Milly Moratti ai dirigenti comunali, e altre relative ad una ricorrenza della nazionale di calcio, in realtà si è presto scoperto che si tratta di una trovata pubblicitaria di Adidas.

In seguito al lancio di adidas Grün nella PE08, linea di abbigliamento e calzature eco-friendly, Adidas Originals ha invitato così tutta la città di Milano a convivere con le risorse naturali di questo mondo utilizzandole in maniera intelligente. La strada che porta dal negozio Adidas Originals di corso di Porta Ticinese al 60 al Temporary Club Cuore in via Gian Giacomo Mora 3 si tramuta in pista ciclabile contraddistinta dalle mitiche 3 strisce, e l’iniziativa ti permette di vincere una bici, comprando un pezzo di Grun il giorno 19 aprile allo store Adidas in Ticinese!

Annunci

Apre le porte il primo Temporary Club italiano Adidas aprile 1, 2008

Posted by Federico Mancin in Mediastars.
Tags: , , , , , , , ,
add a comment

E’ stato inaugurato recentemente a Milano, esattamente in via Gian Giacomo Mora, nei pressi Colonne di San Lorenzo, il primo Temporary Club italiano Adidas, all´interno del locale Cuore.
Per un periodo di due mesi, Cuore ospiterà il mondo Adidas Originals. Particolare attenzione è riservata alla collezione “Sounds of the City”, dedicata alle metropoli e al loro legame con i generi musicali.
Scarpe e abbigliamento ispirati al sound della città, per tutti i generi. La collezione è formata da 5 differenti linee: Tuff Gong (Kingston), Blue Note (New Orleans), Motown (Detroit), Jam Master Jay (Queens) e Alligator Records (Memphis).